Mezzi pubblicitari

L’installazione dei mezzi pubblicitari fissi o temporanei è soggetta ad autorizzazione amministrativa con durata di validità triennale.

L’Ente si è dotato di una disciplina unitaria sia dei mezzi pubblicitari sia di quelli affissionali, approvando, con delibera di C.C. n. 20 del 28 marzo 2019, il PIANO GENERALE DEGLI IMPIANTI PUBBLICITARI E DI AFFISSIONE.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELL’ISTANZA

Le richieste devono essere trasmesse esclusivamente mediante la Piattaforma telematica “SuapER”, reperibile al seguente indirizzo web: https://accessounitario.lepida.it previo ottenimento delle credenziali di accesso attraverso l’applicativo “FedERa” all’indirizzo web https://federa.lepida.it

Ai fini dell’utilizzo della piattaforma SuapER è obbligatorio essere muniti di firma digitale ed account di posta elettronica certificata.

Per i mezzi pubblicitari installati su aree di proprietà comunale occorre presentare anche richiesta di concessione di occupazione di suolo pubblico (Tramite accesso alla piattaforma telematica “SuapER”).

Con deliberazione del Consiglio Comunale n. 69 del 30 dicembre 2020 è stato introdotto e approvato il Regolamento per la disciplina del canone patrimoniale di occupazione del suolo pubblico, di esposizione pubblicitaria e del canone mercatale” che al capo II disciplina la modalità di applicazione dell’imposta, i criteri per la sua determinazione e relativo pagamento in particolare per l’esposizione pubblicitaria;


RINNOVO AUTORIZZAZIONE MEZZI PUBBLICITARI

Ai sensi dell’art. 53, c.6 del D.P.R. 16/12/1992, n. 495 il provvedimento di autorizzazione all’installazione dei mezzi pubblicitari fissi con validità triennale è rinnovabile presentando specifica richiesta almeno 30 giorni prima rispetto alla scadenza e a condizione che il mezzo pubblicitario sia conforme per tipologia ed installazione a quello autorizzato originariamente.

Pubblicato: 18 Marzo 2019Ultima modifica: 21 Gennaio 2021