Contributi per i libri di testo e borse di studio A.S. 2019/2020 per le scuole secondarie di I e II grado

domanda da effettuarsi esclusivamente online sul sito internet https://scuola.er-go.it

dal 16 SETTEMBRE al 31 OTTOBRE 2019 (ore 18)

Con delibera di Giunta n. 1275 del 29/07/2019, la Regione Emilia-Romagna ha approvato i criteri e le modalità per la concessione di benefici per il diritto allo studio: borse di studio (di competenza della Provincia) e contributi per i libri di testo (di competenza del Comune) per l’anno scolastico 2019/2020

Per maggiori informazioni visita il sito della Regione Emilia-Romagna

DESTINATARI DEL CONTRIBUTO PER I LIBRI DI TESTO

  • gli studenti residenti e frequentanti le scuole della regione Emilia-Romagna (scuole secondarie di I e II grado: statali, private paritarie e paritarie degli Enti Locali, non statali autorizzate a rilasciare titoli di studio aventi valore legale);
  • gli studenti frequentanti le scuole dell’Emilia-Romagna, ma residenti in altre regioni che erogano il beneficio secondo il criterio “della scuola frequentata” (in questo caso competente all’erogazione del beneficio è il Comune sul cui territorio si trova la scuola frequentata dallo studente). Il contributo dovrà invece essere richiesto al Comune di residenza qualora la Regione in cui lo studente risiede applichi il “criterio della residenza”. In ogni caso permane il divieto di cumulabilità tra i benefici previsti dalla Regione Emilia-Romagna e quelli di altre Regioni riconosciuti per la medesima finalità e per il medesimo anno scolastico;
  • Gli studenti devono avere un’età non superiore a 24 anni, ossia nati a partire dal 01/01/1995. Il requisito relativo all’età non si applica agli studenti e alle studentesse disabili certificati ai sensi della Legge n. 104/1992.

Per avere diritto ai benefici l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) del richiedente, in corso di validità, dovrà rientrare nelle seguenti due fasce:

  • Fascia 1: ISEE da € 0 a € 10.632,94;
  • Fascia 2: ISEE da € 10.632,95 a € 15.748,78.

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La compilazione della domanda dovrà essere effettuata esclusivamente online da uno dei genitori o da chi rappresenta legalmente il minore o dallo studente se maggiorenne tramite il sito internet https://scuola.er-go.it

Per la compilazione della domanda è necessario:

  • avere disponibilità di un indirizzo email e di un numero di cellulare nazionale per la registrazione all’applicativo e la presentazione della domanda, qualora non si sia già effettuata per procedimenti precedenti che hanno utilizzato l’applicativo ERGOScuola;
  • attivarsi per il rilascio dell’attestazione ISEE in coso di validità. L’ISEE richiesto è quello per le prestazioni agevolate rivolte ai minorenni (coincidente con ISEE ordinario qualora il nucleo familiare non si trovi nelle casistiche disciplinate dall’art. 7 del D.P.C.M. 159/13).

Il valore ISEE dello studente verrà ricavato attraverso la cooperazione informatica con l’INPS, pertanto il richiedente dovrà indicare solo il protocollo dell’attestazione ISEE.

Qualora non fosse ancora disponibile il protocollo INPS dell’attestazione ISEE, il 30 e 31 ottobre (entro le ore 18), il richiedente potrà indicare il protocollo mittente della Dichiarazione Sostitutiva Unica rilasciato dal CAF.

Si potrà usufruire della collaborazione dei CAF convenzionati per presentare direttamente la domanda. L’elenco aggiornato dei CAF sarà pubblicato sulla pagina di accesso all’applicativo all’indirizzo https://scuola.er-go.it e sul sito http://scuola.regione.emilia-romagna.it.

Quest’anno non occorrerà dichiarare la spesa sostenuta per l’acquisto dei libri in quanto il contributo verrà determinato a consuntivo tenendo conto del numero degli aventi diritto e delle risorse disponibili che saranno destinate prioritariamente alla copertura del fabbisogno dei richiedenti con ISEE in fascia 1.

In caso di dichiarazioni non veritiere il soggetto interessato decade dal beneficio ed è tenuto all’eventuale restituzione di quanto l’ente ha già erogato. Resta ferma l’applicazione delle norme penali vigenti.

****

Per informazioni di carattere generale:
Numero verde regionale 800955157 – email: formaz@regione.emilia-romagna.it

Comune di Fidenza – Servizio Istruzione
Dott. Fabio Moroni 0524/517384 – email: moronif@comune.fidenza.pr.it

Per assistenza tecnica all’applicativo:
Help desk Tecnico di ER.GO 051/0510168 – email: dirittostudioscuole@er-go.it

Pubblicato: 20 Agosto 2019Ultima modifica: 30 Agosto 2019