Pubblicazione dei curriculum vitae e dei certificati penali dei candidati

Ai sensi dell’art. 1 comma 14, della Legge 9 gennaio 2019, n. 3 in occasione dello svolgimento delle elezioni politiche, europee, regionali ed amministrative (escluse quelle relative ai comuni fino a 15.000 abitanti) i partiti e movimenti politici, nonché le liste partecipanti alle elezioni amministrative, hanno l’obbligo di pubblicare sul proprio sito internet, ovvero, per le liste, nel sito internet del partito o movimento politico sotto il cui contrassegno si sono presentate nella competizione elettorale, per ciascun candidato, il curriculum vitae, fornito dal medesimo candidato, e il relativo certificato rilasciato dal casellario giudiziale di cui all’art. 24 del D.P.R. 14 novembre 2002, n. 313.
Il suddetto obbligo di pubblicazione deve essere adempiuto entro domenica 26 maggio 2024 (14° giorno antecedente la data dell’elezione).
II certificato del casellario giudiziale deve essere stato rilasciato non oltre 90 giorni prima della data della consultazione elettorale (11 marzo 2024).
L’omessa pubblicazione dei documenti in questione sui siti internet dei partiti/movimenti/liste determina, ai sensi dell’articolo 1, comma 23, della predetta legge 9 gennaio 2019, n. 3, nei confronti dei partiti o movimenti politici inadempienti, l’applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria da euro 12.000 a euro 120.000, irrogata dalla Commissione per la trasparenza e il controllo dei rendiconti dei partiti e dei movimenti politici, di cui all’articolo 9, comma 3, della legge 6 luglio 2012, n. 96.

Il Comune di Fidenza, entro il 2 giugno 2024 (settimo giorno che precede la data dell’elezione), deve pubblicare, all’interno di un’apposita sezione del sito internet denominata «Elezioni trasparenti» e in maniera accessibile, i medesimi documenti (curriculum vitae e certificato del casellario giudiziale di ciascun candidato ammesso), già pubblicati, in precedenza, nel sito, internet del partito, movimento politico o lista (art. 1, c.15, legge n. 3/2019).
Pertanto, al fine di consentire la pubblicazione anche sul sito del Comune, ogni partito/movimento/lista è tenuto a trasmettere al Comune entro lunedì 27 maggio 2024 curriculum vitae e certificato del casellario giudiziale di ogni candidato.
La trasmissione dei dati deve avvenire tramite email all’indirizzo PEC: protocollo@postacert.comune.fidenza.pr.it

Si raccomanda:

  • di pubblicare PDF e non scansioni immagine del documento
  • nei CV non riportare numeri di telefono fisso, cellulari, indirizzi di residenza, codice fiscale

Il Comune di Fidenza non provvederà a correggere né controllare i contenuti dei documenti trasmessi per non alterare l’autenticità degli stessi.
Gli interessati sono invitati a verificare che nel curriculum vitae non siano riportati dati personali eccedenti le finalità del presente trattamento.

Pubblicato: 25 Aprile 2024