Iscrizioni servizi 0-3 anni

PAGINA IN AGGIORNAMENTO

NIDI D’INFANZIA 2019-2020

Iscrizioni esclusivamente on line

DAL 11/02/2019 (dalle ore 12.00) AL 08/03/2019 (fino alle ore 14.00)

clicca qui per collegarti al portale delle iscrizioni

A partire dal primo giorno delle nuove iscrizioni 2019-2020 sarà attivo apposito modulo on line sul link sopra indicato, compilabile secondo le seguenti istruzioni:

Potranno presentare domanda:

famiglie con bambini nati negli anni 2017-2018-2019 residenti nel Comune di Fidenza (età minima di accesso ai servizi all’avvio dell’anno educativo: 3 mesi per nido Aquilone, 9 mesi per nido Girotondo);

  • famiglie in cui sia prevista la nascita di un/a bambino/a entro il 30 giugno 2019 (all’atto della  domanda, occorrerà presentare un certificato ginecologico con la presunta data del part

Le domande delle famiglie non residenti verranno prese in considerazione in subordine alle precedenti.

Nello stesso periodo di apertura delle iscrizioni potranno fare domanda anche le  famiglie con bambini già frequentanti un servizio educativo 0-3 anni che intendano chiedere un trasferimento.

POSTI DISPONIBILI NEI NIDI COMUNALI

Oltre ai posti indicati sopra, si informano i genitori che a fronte di significativa lista d’attesa, l’Amministrazione potrebbe attivare anche per l’a.e. 2019-2020 n. 8 posti a tempo ridotto presso il Piccolo Gruppo Educativo “Albero Magico ” in via XXV Aprile 23 (bimbi grandi dai 21 ai 32 mesi all’avvio dell’anno educativo).


GRADUATORIE PROVVISORIE

Prima dell’approvazione delle graduatorie definitive, dal 03/04/2019 al 18/04/2019 sono pubblicate e disponibili presso i servizi Istruzione e Punto Amico le graduatorie provvisorie (residenti e non residenti). Nei quindici giorni di pubblicazione è possibile comunicare per iscritto all’ufficio Istruzione eventuali modifiche nella situazione lavorativa, familiare, ecc., chiedere chiarimenti in ordine alle modalità di attribuzione del punteggio, segnalare errori materiali o imprecisioni, ecc.

GRADUATORIE DEFINITIVE

Le graduatorie DEFINITIVE (residenti e non residenti) saranno a disposizione delle famiglie da martedì 30/04/2019  su questa pagina web e all’Albo Pretorio on line. Sarà inoltre possibile vederle in consultazione presso il Servizio Pubblica Istruzione, piazza Garibaldi 25 presso Palazzo Porcellini 1° piano, nei giorni di apertura al pubblico.

LE GRADUATORIE DEFINITIVE SARANNO PUBBLICATE IN FORMA ANONIMA E SARA’ POSSIBILE INDIVIDUARE LA PROPRIA POSIZIONE TRAMITE IN NUMERO DELLA DOMANDA PRESENTATA.

La  graduatoria delle famiglie residenti, richiedenti nei termini, viene  stilata in base ai criteri contenuti nel Regolamento dei Servizi Educativi 0-3 anni, mentre la graduatoria delle famiglie  richiedenti nei termini ma non residenti viene stilata in base alla data di presentazione delle domande.

Le famiglie residenti collocate utilmente in graduatoria riceveranno entro la prima settimana di giugno una comunicazione circa l’assegnazione del posto.

Terminato il periodo ufficiale per le iscrizioni, eventuali domande  non tempestive (residenti e non)  presentate dalla riapertura delle iscrizioni prevista nei mesi estivi e fino al 31/12/2019, andranno collocate in ordine di arrivo rispettivamente nelle graduatorie dei richiedenti fuori termine o dei richiedenti non residenti.


“OPEN DAY” 2019-2020

I genitori potranno visitare i servizi 0-3 presenti sul territorio in due mattine a loro dedicate. Le educatrici li guideranno all’interno dei due nidi comunali e illustreranno le attività, gli spazi e le proposte pedagogiche

NIDO GIROTONDO, v.le I Maggio 13: sabato 9 febbraio dalle ore 9.30 alle ore 12.00

NIDO AQUILONE, via Vespucci 7/a: sabato 16 febbraio dalle ore 9.30 alle ore 12.00

OBBLIGO VACCINALE


L.R. 19/2016 E NUOVE INDICAZIONI MINISTERIALI  A SEGUITO ENTRATA IN VIGORE L. 119/2017 RECANTE DISPOSIZIONI URGENTI IN MATERIA DI PREVENZIONE VACCINALE.

La Legge Regionale Emilia Romagna n. 19 del 25 novembre 2016 ha introdotto al comma 2. l’obbligo vaccinale previsto dalla normativa vigente a partire dall’anno educativo 2017-2018 come requisito per l’accesso e la frequenza ai servizi educativi e ricreativi per la prima infanzia (0-3 anni) pubblici e privati.

La Legge 31 luglio 2017 n. 119, di conversione del D.L. 7 giugno 2017 n. 73 (Decreto Lorenzin), modifica la normativa della Regione ER rendendo obbligatorie, per tutti i minori da 0 a 16 anni, dieci vaccinazioni (esavalente + vaccino morbillo-rosolia-parotite e, per i nati 2017, rotavirus) al posto delle quattro previste in precedenza.

Cosa deve fare la famiglia che chiede l’accesso di un minore ad un servizio 0-3 nell’anno educativo 2019-2020?

Nell’ottica della semplificazione introdotta a partire dall’anno educativo 2019-2020, per la frequenza di servizi per la prima infanzia sono previsti ridotti adempimenti a carico delle famiglie

E’ infatti in capo ai titolari di servizi educativi per l’infanzia trasmettere alle aziende sanitarie locali territorialmente competenti, entro il 10 marzo, l’elenco degli iscritti ai propri servizi 0-3.

Nei casi in cui gli uffici competenti ASL segnalino che lo stato vaccinale dei minori non è completo in relazione all’età, oppure nel caso in cui il bambino non sia registrato all’anagrafe vaccinale territoriale di competenza , il responsabile dei servizi educativi per l’infanzia invita i genitori a depositare, entro il 10 luglio, la documentazione comprovante l’effettuazione delle vaccinazioni ovvero l’esonero, l’omissione o il differimento delle stesse, in relazione a quanto previsto dall’articolo 1, commi 2 e 3, o la presentazione della formale richiesta di vaccinazione all’azienda sanitaria locale territorialmente competente.

Entro il 20 luglio il responsabile dei servizi 0-3  trasmette all’ASL la documentazione presentata dai genitori o la comunicazione dell’eventuale mancato deposito per gli adempimenti di competenza. La mancata presentazione della documentazione summenzionata comporta la decadenza dall’iscrizione.

Nell’ipotesi invece di iscrizione tardiva ai servizi 0-3 anni o di bambini chiamati dalla lista d’attesa dopo la data suddetta, gli stessi avranno accesso ai servizi solo una volta presentata la documentazione prevista (attestazione di regolarità vaccinale rilasciata dal competente servizio ASL).

Casi di esonero o differimento delle vaccinazioni

Così come le linee guida della Regione, anche le disposizioni ministeriali prevedono che le vaccinazioni obbligatorie possano essere omesse o differite ove sussista un accertato pericolo per la salute del minore, in relazione a specifiche condizioni cliniche documentate. In tali casi, così come in caso di immunizzazione a seguito di malattia naturale, sempre entro il termine del 10 luglio dovrà essere presentatoun certificato di esonero, omissione o differimento rilasciato dal pediatra di libera scelta e autorizzato dalla pediatria di comunità

Iscrizione al nido di minori di età inferiore ai 6 mesi o di minori non vaccinati

L’ accesso al nido per bambini di età inferiore ai 6 mesi che non abbiano ancora effettuato la prima dose vaccinale obbligatoria è condizionato all’impegno da parte dei genitori di vaccinare il bambino entro il compimento del 6° mese di vita.

Altresì, per i bambini medi/grandi (12 – 36 mesi) che non siano mai stati vaccinati, è previsto l’obbligo di iniziare il ciclo vaccinale ed effettuare almeno le prime due dosi di ciascuna vaccinazione obbligatoria prima di accedere ai servizi. Dovranno poi completare il ciclo vaccinale, con la terza dose, prima dell’eventuale iscrizione all’anno successivo.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

L. 119/2017
CAMPAGNA INFORMATIVA REGIONA
infovaccinazioni@regione.emilia-romagna.it
NUMERO VERDE 800 033 033


ALTRE INFORMAZIONI UTILI:

Negli allegati della pagina potrete trovare alcuni documenti relativi all’offerta educativa, alle condizioni dei servizi e alle tariffe per la frequenza del nidi d’infanzia.


CENTRO POMERIDIANO PER BAMBINI E FAMIGLIE
“IL GIROTONDO” 2018-2019



ISCRIZIONI ON LINE SUL PORTALE
WWW.ISTANZE.COMUNE.FIDENZA.PR.IT
DAL 20/09 AL 05/10/2018 ORE 14.00

COME FUNZIONA IL SERVIZIO:
– il servizio accoglie bambini dai 15 ai 36 mesi in due gruppi di 12 bambini a giorni alterni dal lunedì al venerdì dalle ore 16.00 alle ore 18.30. I gruppi sono condotti da un’educatrice che propone momenti di gioco, incontro e scambio tra pari.
– il Centro funzionerà da metà ottobre a maggio. L’ammissione dei bambini avverrà secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande e avranno la precedenza le domande delle famiglie residenti.
Le domande per bambini che non abbiano ancora 15 mesi alla data di avvio del servizio verranno accolte con riserva e la frequenza potrà cominciare solo in caso di posti disponibili dopo il compimento dell’età di accesso.
RIUNIONE INFORMATIVA PER I GENITORI : MER. 10/10/2018 ORE 17.30 presso il NIDO GIROTONDO, viale I maggio 13
INIZIO DEL SERVIZIO: 15/10/2018
AMMESSI AL SERVIZIO: di seguito si pubblica l’ elenco dei bambini ammessi al servizio per l’anno educativo 2018-2019. Si fa presente che, per accogliere il maggior numero di domande, l’ufficio in alcuni casi ha assegnato pomeriggi diversi da quelli richiesti dalle famiglie.
In fondo all’elenco si trovano i bimbi in lista d’attesa che potranno accedere al servizio a seguito di eventuali rinunce durante l’anno educativo.
L’elenco dei bambini accolti/in lista d’attesa è pubblicato IN FORMA ANONIMA. Per consultare l’elenco è necessario avere a disposizione il numero della domanda presentata.

ELENCO DOMANDE

Nido estivo l’Aquilone


Per i bimbi iscritti al nido comunale l’Aquilone nell’anno educativo in corso, funzionerà dal 1 al 31 luglio 2019 con personale educativo in appalto.

Per l’iscrizione i genitori dovranno compilare dal 18 al 30 aprile 2019 apposito modulo on line sul portale Istanze web
Trattandosi di un servizio ad accesso limitato, le domande verranno accolte in ordine di arrivo cronologico fino ad un tetto massimo di 32 iscritti.
NELLA SEZIONE DOCUMENTI ( A DX) E’ PUBBLICATO L’ELENCO DEI BAMBINI AMMESSI AL SERVIZIO

TARIFFE NIDO ESTIVO
La frequenza nel mese di luglio non comporterà più il pagamento di una retta aggiuntiva alla consueta retta di frequenza mensile. Sarà possibile richiedere prolungamento di orario oltre le ore 15.30 con conseguente applicazione di quota aggiuntiva, a seconda dell’orario e dei giorni richiesti. Il servizio di prolungamento orario verrà attivato nel caso di almeno 6 richieste.

DOCUMENTI DA PRESENTARE
Nella domanda entrambi i genitori dovranno specificare il proprio impegno lavorativo nel mese di luglio ed allegare scansione dei documenti di identità in corso di validità.

RIUNIONE INFORMATIVA PER GLI ISCRITTI:
mer. 26/06/2019 ore 18.00 presso il nido L’Aquilone

Nido estivo Il Girotondo


Per la rinuncia alla frequenza del nido Girotondo nel mese di luglio, occorrerà compilare apposito modulo on line attivo dal mese di giugno
sul portale Istanze web
Le famiglie dei minori che non frequenteranno il nido estivo
1. saranno tenute al pagamento del 50% della retta di luglio qualora tornino a frequentare il nido a settembre
2. non saranno tenute ad alcun pagamento nel caso a settembre i minori inizino a frequentare la scuola dell’infanzia.
Le famiglie dei minori che invece a luglio continueranno a frequentare il nido saranno tenute al pagamento della retta consueta. Il servizio di prolungamento orario continuerà a funzionare come durante l’anno educativo e con un numero minimo di 6 iscritti.

Pubblicato: 25 Febbraio 2019Ultima modifica: 04 Giugno 2019