Esplora contenuti correlati

Servizi educativi da 0 a 3 anni

I SERVIZI PER LA PRIMA INFANZIA A FIDENZA

Il nido d’infanzia, ai sensi della L.R. 19/2016, è un servizio educativo e sociale di interesse pubblico, aperto a tutti i bambini e le bambine in età compresa fra i 3 mesi e i 3 anni, che concorre con la famiglia allo loro crescita e formazione.

Nel nido, caratterizzato dall’affidamento continuativo del bambino a figure diverse da quelle parentali, i bambini sono i protagonisti del contesto relazionale e soggetti principali della progettualità e delle azioni degli educatori che promuovono, accompagnano, sorreggono e guidano i processi di crescita individuali e collettivi.

L’organizzazione dello spazio, dei tempi di vita, la possibilità di sperimentarsi in attività di gioco costituiscono i percorsi privilegiati lungo i quali i bambini trovano occasioni per conoscersi e acquisire coscienza di sé.


NUMERI UTILI:

Nido L’Aquilone, via Vespucci 7/A  tel. 0524 523592

Nido e Centro Bambini e Famiglie Il Girotondo, v.le I Maggio, 13-13/A   tel. 0524 534227


RICHIESTA DI ORARIO PROLUNGATO NEI NIDI D’INFANZIA

Prima dell’avvio di ogni nuovo anno educativo, il Servizio Istruzione raccoglie le richieste di orario prolungato dei genitori con bimbi iscritti ai nidi d’infanzia l’Aquilone e il Girotondo.

L’Amministrazione comunica ogni anno con lettera ai vecchi e nuovi iscritti il periodo di raccolta delle iscrizioni, con decorrenza del servizio dall’inizio dell’anno educativo

Per essere accolte, le domande, compilate su apposito modulo cartaceo, devono  essere corredate da documentazione comprovante la situazione lavorativa dei genitori (autocertificazione in carta libera)

Il servizio di prolungamento di orario fino alle ore 16.30/17.30-18.00 è un servizio accessorio e prevede l’accoglimento di un numero limitato di domande (max 35 per ogni nido)

Dato il numero limitato di posti disponibili, le domande vengono accolte in ordine di arrivo, fino ad esaurimento dei posti.

La richiesta di orario prolungato, firmata da un genitore,  può essere consegnata all’Ufficio Protocollo, piazza Garibaldi 1 anche da un altro familiare incaricato, purché corredata da fotocopia di valido documento di identità

Pubblicato: 15 Febbraio 2019Ultima modifica: 26 Marzo 2019