ZONA MERCATI, AL VIA I LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DA MERCOLEDI’ 18 LUGLIO I BANCHI SI SPOSTANO IN VIA GRAMSCI

 

Mercato cittadino, da domani, mercoledì 18 luglio, inizia il conto alla rovescia per l’esecuzione dell’ultimo stralcio dei lavori di riqualificazione avviati lo scorso anno.

 

I lavori avranno la durata di circa due mesi, fino al 15 settembre, e interesseranno l’area sede dei mercati settimanali, composta da via De Amicis, via Musini, via della Vittoria e via XX Settembre e largo Battisti.

 

L’obiettivo sarà la riqualificazione delle strade e il rifacimento delle reti acqua e gas, in modo da rendere curata ed attrattiva anche questa che è la porta principale di accesso al centro storico di Fidenza.

 

I lavori, come peraltro già avvenne nel 2017 in occasione analoga, comporteranno il trasferimento provvisorio in altra sede di una parte dei mercati settimanali per tutta la durata degli interventi.

 

La sede temporanea è stata individuata lungo via Gramsci per il mercato del mercoledì, mentre quello del sabato mattina verrà ospitato in via Gramsci più il primo tratto di via XXV Aprile.

 

Pertanto ogni mercoledì e sabato del mese, a partire da mercoledì 18 luglio e fino a sabato 15 settembre, sussisterà su via Gramsci da mezzanotte fino alle 15.30 il divieto di circolazione e sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli nel tratto di sede stradale compreso fra la rotatoria di via XXIV Maggio e via I Maggio, con l’aggiunta al sabato del primo tratto di via xxv Aprile, compreso fra via Gramsci e via Manzoni.

Lo sgombero dei banchi da tutta l’area mercatale provvisoria di via gramsci e xxv aprile avverrà entro e non oltre le 14 con riapertura delle strade alle 15.30.

 

Per l’assessore ai Lavori Pubblici Davide Malvisi “Questo intervento, nato come sempre dal confronto con i cittadini, va a completare la riqualificazione di una zona cruciale della nostra città. Non solo perché si tratta di una zona di accesso privilegiata al nostro centro storico, ma perché era da tempo che non si interveniva in maniera così importante su questo quadrante della città. Sono consapevole che i lavori che partiranno dal 18 luglio comporteranno qualche disagio due giorni alla settimana per chi vive in via Gramsci, per questo motivo abbiamo voluto mettere a punto lo strumento del pass gratuito per la sosta che spero possa rendere meno complessa la convivenza con il mercato nei prossimi due mesi”.

 

Grande attenzione infatti è stata rivolta ai disagi che questi lavori inevitabilmente comporteranno per i residenti di via Gramsci e per chi da fuori Fidenza vorrà accedere a piazza Verdi e piazza Pontida.

 

Per i residenti l’accesso da e per i passi carrabili sarà comunque garantito anche se l’invito dell’Amministrazione comunale è di usare la propria autovettura solo in casi di emergenza. Per questo motivo, come detto, è stato predisposto uno speciale pass gratuito che consentirà di parcheggiare sulle righe blu delle vie limitrofe senza dover pagare la sosta.

 

Il pass, riservato ai residenti di via gramsci titolari di autorimessa o posto auto, potrà essere ritirato il martedì e il giovedì presso il servizio Infrastrutture e Mobilità Sostenibile, contattabile allo 0524.517284.

 

Per chi invece avrà necessità di accedere a piazza Verdi o piazza Pontida saranno garantiti con apposita segnaletica due percorsi distinti. Per chi proviene da Parma si potrà svoltare in via Borghesi per poi confluire su viale dei Mille e proseguire attraverso piazza Matteotti, mentre per chi arriva da Piacenza sarà segnalata la svolta via Pescina.

 

Per l’assessore alla Valorizzazione del Centro Storico Franco Amigoni “Questo intervento sull’area mercatale si sviluppa nel solco di una grande attenzione di questa amministrazione per il tema delle riqualificazioni. Rendere più bello e accessibile questo quadrante della città significa migliorare l’attrattività di tutto il nostro centro storico, un risultato importante del quale gioveranno tutti, visitatori, residenti e commercianti”.

 

Pubblicato: 17 Luglio 2018