UNA STAGIONE DI FUOCO. FASCISMO, GUERRA, RESISTENZA NEL PARMENSE

Lunedì 18 aprile alle 18.00 al Ridotto del Teatro Magnani sarà presentato il libro

che racconta la storia della Resistenza nella nostra provincia

 

Fidenza, 15 aprile 2016 – “Una stagione di fuoco. Fascismo, guerra, Resistenza nel parmense” è il volume che sarà presentato lunedì 18 aprile alle ore 18.00 al Ridotto del Teatro Magnani nell’ambito di “25 Aprile sempre”, il cartellone delle manifestazioni realizzato dalla sezione Anpi di Fidenza e dal Comune di Fidenza per celebrare il 71° Anniversario della Liberazione.

Curato dal Centro studi movimenti di Parma e scritto da Margherita Becchetti, William Gambetta, Massimo Giuffredi, Ilaria La Fata e Guido Pisi, il libro racconta la storia della Resistenza nella nostra provincia nel più generale quadro della Seconda Guerra Mondiale, dalla crisi della dittatura fascista all’immediato dopoguerra, facendo emergere la narrazione dell’opposizione al fascismo e al nazismo anche nei suoi aspetti più dissonanti e complessi: dal 25 luglio all’8 settembre, dalle prime bande alle formazioni più strutturate, dal movimento clandestino in città ai tanti atti di lotta non armata, dall’azione dei partiti antifascisti alle spontanee mobilitazioni di piazza, fino ai giorni dell’aprile 1945 e alle elezioni libere di un anno dopo. È un racconto che mostra anche tutte le difficoltà e le contraddizioni di un movimento fatto di uomini e donne reali − non di oleografiche figure eroicizzate − con paure e coraggio, errori e virtù, amori e rancori. Una storia, infine, in cui trovano posto − insieme a partigiani e partigiane − i diversi soggetti che animarono quella “guerra totale”: gli occupanti nazisti, i fascisti di Salò, i deportati nei lager, i soldati della Rsi, gli ufficiali delle missioni alleate e, soprattutto, le popolazioni di città, campagne e valli montane.

Il libro è il risultato di “Siamo tutti partigiani”, un progetto realizzato grazie al sostegno di cittadini di Parma e della sua provincia.

A presentare l’evento sarà il giornalista fidentino Ivano Sartori. Saranno presenti gli autori Margherita Becchetti e Guido Pisi.

Pubblicato: 15 Aprile 2016