TRASPORTO SCOLASTICO: RIAPERTURA STRAORDINARIA DELLE ISCRIZIONI

Le domande devono essere presentate dal 30 novembre al 5 dicembre

 

Fidenza, 23 novembre 2015 – Riaprono in via straordinaria, dal 30 novembre al 5 dicembre, le iscrizioni al servizio di trasporto scolastico 2015-2016, con possibilità di fruizione del servizio dal 7 gennaio.

 

Le domande devono essere presentate all’ufficio Punto Amico (lun. e gio. 8.00 – 18.00, mar. e mer. 8.00 – 14.00, ven. e sab. 8.00 – 13.00) oppure inviate:

via fax al numero 0524 517.315

via mail all’indirizzo: iscrizioni.trasporto@comune.fidenza.pr.it

via PEC all’indirizzo: protocollo@postacert.comune.fidenza.pr.it

 

Il modulo di richiesta può essere ritirato all’ufficio Punto Amico oppure scaricato cliccando qui

 

Data la disponibilità limitata di posti su alcuni scuolabus, le richieste saranno accolte con riserva. Nel caso di non accoglimento, il richiedente sarà contattato dall’ufficio.

 

Le richieste presentate in questo periodo non dovranno comportare variazioni sostanziali al servizio esistente. I percorsi e gli orari elaborati sulla base delle domande pervenute saranno consultabili sul sito del Comune di Fidenza a partire dal 16 dicembre (www.comune.fidenza.pr.it, nella pagina “Pubblica istruzione”, nella sezione “Mensa e trasporto”, alla voce “Percorsi scuolabus”). Per eventuali informazioni dal 16 al 23 dicembre sarà possibile contattare il coordinatore della ditta appaltatrice del servizio (320 619.6731 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30).

 

Non saranno accolte iscrizioni al di fuori del periodo indicato, ad eccezione – laddove i posti siano disponibili – di alunni trasferiti da altri comuni e alunni in lista d’attesa per le scuole dell’infanzia. Tali condizioni andranno obbligatoriamente certificate all’atto dell’iscrizione al Servizio Istruzione, in piazza Garibaldi 25 (Palazzo Porcellini) nei giorni e orari di apertura al pubblico.

 

Si ricorda che gli alunni della scuola dell’infanzia “anticipatari” potranno usufruire del servizio di trasporto solo al compimento del terzo anno di età e che gli alunni degli istituti secondari superiori potranno usufruire del servizio fino al compimento del 16° anno di età (assolvimento obbligo scolastico) nell’anno scolastico dell’iscrizione.

 

Le rinunce al servizio andranno comunicate con apposito modulo e avranno effetto dal mese successivo a quello di presentazione, con conseguente cessazione della retta.

 

Il trasporto dei non residenti non è assicurato (occorrerà presentare domanda direttamente all’Ufficio Istruzione nel periodo indicato nei giorni e negli orari di apertura al pubblico).

Pubblicato: 23 Novembre 2015