Servizio Taxi, problemi risolti. “Bene il lavoro d’equipe iniziato ad agosto”

 

 

L’Assessore Bonatti “La centralina riparata e funzionante, previsti nuovi parcheggi e tettoia. Un altro obiettivo risolto con velocità”.

Grazie al lavoro di equipe che abbiamo chiesto ai taxisti di Fidenza, il Comune ha risolto i problemi segnalati dalla categoria e dai cittadini: oggi funziona la colonnina per la chiamata dei Taxi, nell’area riservata alle auto di servizio è stato individuato un adeguato numero di parcheggi e si procederà – appena ottenuta l’autorizzazione dalle Ferrovie – al montaggio di una tettoia per garantire all’area di sosta dei taxi e degli altri mezzi di servizio una adeguata protezione”.

 

Fabio Bonatti, assessore alle Attività produttive, annuncia il buon esito “di un percorso di confronto e ascolto chiesto dal Comune e che è cominciato già lo scorso agosto con i rappresentanti dei taxisti fidentini, ben prima che qualcuno dall’opposizione prendesse carta e penna per scrivere alla stampa”.

 

Ancora oggi leggo dell’interrogazione della consigliera Francesca Gambarini alla quale ho già risposto – rivela Bonatti – con una lettera dello scorso 26 settembre (protocollata il 29), ottenendo, peraltro, il pieno placet alla nostra linea d’azione ”.

Di fatto, appena la Giunta Massari si è insediata, “abbiamo cominciato a lavorare per dare risposte vere e veloci ai taxisti di Fidenza e, soprattutto, ai cittadini che hanno bisogno di questo servizio e ci hanno segnalato alcune lacune e criticità”.

Lacune e criticità “che non potevano più esistere a Fidenza – conclude l’assessore –, per la sua centralità e per la quantità di utenti coinvolti. Tutto questo guardando al grande progetto di rilancio turistico che vede tutta l’Amministrazione impegnata”.

 

Pubblicato: 01 Ottobre 2014