“RICORDARE PER RIFLETTERE, CAPIRE, CRESCERE E DIVENTARE COSI’ DEI CITTADINI CONSAPEVOLI”

Il Sindaco Massari ribadisce l’impegno di Fidenza per la creazione di una coscienza comune

Il Giorno del Ricordo sarà celebrato domani con una seduta solenne del Consiglio comunale

 

Fidenza, 10 febbraio 2017 – Oggi, in occasione del Giorno del Ricordo, che la città celebrerà domani con una seduta solenne del Consiglio Comunale, Fidenza ribadisce il suo impegno a non dimenticare e il monito a conoscere e comprendere il passato per non ripetere quegli errori che hanno scritto le pagine più nere della nostra storia recente.

Oggi Fidenza ricorda per riflettere, capire e crescere”. E’ il sindaco Andrea Massari a ribadire come il Giorno del Ricordo sia fondamentale per divulgare la conoscenza della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo degli istriani, fiumani e dalmati dalle loro terre nel secondo dopoguerra e della complessa vicenda del confine orientale.

Si tratta di fatti storici che per troppo tempo sono stati dimenticati e relegati ai margini di della storia. Spetta a noi riscoprirli e comprenderli per creare una coscienza comune capace di combattere la violenza e la brutalità con gli strumenti del dialogo, della democrazia, dell’uguaglianza e del rispetto. – spiega il sindaco Massari – Non possiamo pensare che orrori simili non avvengano più, perché la cronaca internazionale smentisce quotidianamente questa falsa certezza. Dobbiamo essere consapevoli che la natura umana è capace di gesti eroici e di sentimenti sublimi ma con la stessa intensità è altresì capace di sprofondare nell’abominio. Per combattere l’orrore e la violenza dobbiamo essere cittadini consapevoli, forti dei valori che ci sono stati tramandati e che noi, a nostra volta, dobbiamo trasmettere. Soprattutto dobbiamo essere onesti, coraggiosi e pronti a denunciare gli orrori, che troppo spesso, come ci ha insegnato la storia, hanno trovato un terreno fertile nell’indifferenza, nella paura e nella convenienza”.

Domani il Consiglio comunale celebrerà il Giorno del Ricordo con una seduta solenne che si terrà alle ore 9.30 al Teatro Magnani.

La cittadinanza è invitata a partecipare.

L’ordine del giorno prevede il saluto del Presidente del Consiglio comunale, Amedeo Tosi. Seguirà la proiezione del filmato prodotto dall’Istituto Luce: “Trieste sotto – Il dramma di una città, 1945-54”. Il documentario sarà presentato da don Mario Fontanelli.

Al termine della proiezione si terranno gli interventi dei consiglieri comunali e le conclusioni del Sindaco, Andrea Massari.

 

Pubblicato: 10 Febbraio 2017