“PRIMA DI”: LA PREVENZIONE DEL TUMORE AL SENO SI FA ANCHE A TEATRO

Il 22 ottobre alle 17.30 al Teatro Magnani va in scena lo spettacolo di ZonaFranca Parma

 

Fidenza, 19 ottobre 2016 – Il teatro come occasione di riflessione, informazione e solidarietà. Il teatro per raccontare e salvare. Il teatro per sensibilizzare il mondo femminile alla prevenzione del tumore al seno. Questo è “Prima di.”: lo spettacolo teatrale che andrà in scena sabato 22 ottobre alle 17.30 al Teatro Magnani.

Prima che sia troppo tardi, prima della paura, prima di tutto.

Lo spettacolo, per la regia di Franca Tragni, è realizzato con il contributo del Comune di Fidenza e di Confartigianato Parma. L’ingresso è a offerta e il ricavato sarà devoluto a Andos Fidenza e Lilt Parma.

Le dieci attrici di ZonaFranca Parma in scena raccontano storie di donne “prese” e storie di donne “salvate” dal male. Lo spettacolo si apre con un Flash Mob dedicato alla prevenzione e si snoda su diversi quadri teatrali che non nascondono il dramma ma lo guardano da un’angolazione nuova, raccontando la gioia di farcela, la bellezza che va oltre l’immagine riflessa nello specchio. Nelle scene corali le donne sono “Maglie” unite da uno stesso filo, amiche della stanza rosa, il sostegno per chi racconta il dolore della terapia. Ma oltre il dolore c’è la vita, l’immensa fatica di rimettere i pezzi a posto, la gioia infinita di ritrovarsi persone migliori. Nello spettacolo c’è spazio anche per i dati statistici (“Nel corso della vita circa una donna su tre si ammalerà di cancro”) e per il divertente quadro di una donna in perenne battaglia con se stessa, con quello che mangia e quello che respira, l’impegno comunque di condurre uno stile di vita “sano” perché, come dice lei guardando la sua bambina, “Prevenire è faticoso sì, ma ne vale davvero la pena”. Lo spettacolo si chiude così come si è aperto, con il Flash Mob della prevenzione coinvolgendo il pubblico in sala.

Pubblicato: 19 Ottobre 2016