OGGI E’ POSSIBILE EDUCARE? SE NE PARLA DOMANI AL TEATRO MAGNANI

Incontro pubblico sul tema, venerdì 13 maggio alle 20.45 al Ridotto del Teatro Magnani

 

Fidenza, 12 maggio 2016 – “C’è un’emergenza educativa oggi?”. A questa domanda si troverà una risposta nell’incontro pubblico che si terrà domani, venerdì 13 maggio, alle ore 20.45 al Ridotto del Teatro Magnani.

Educare non è mai stato facile ma oggi si sente spesso dire che è quasi impossibile: si parla perciò di emergenza educativa. Equilibrio tra libertà e disciplina, regole di comportamento e di vita fatte giorno per giorno, non si forma il carattere di un bambino… sono alcuni dei temi che emergono quando si parla di educazione. Nel momento di una crisi della società, l’educazione non può diventare solo un problema della scuola; serve un’intera società che abbia la forza di cambiare rotta.

“E’ (im)possibile educare?” Su questo tema il confronto è positivo. Ne sono convinti Gianfranco Papotti, medico chirurgo, neurologo, psicoterapeuta e neuropsichiatra infantile e Barbara Griffini, psicologa, psicoterapeuta e psicologa forense, che affronteranno questo argomento delicato e complesso.

A introdurre il dibattito sarà l’assessore al Welfare, Alessia Frangipane, mentre le conclusioni sono affidate ad Anna Piletti, coordinatrice del Centro per le famiglie Asp del Distretto di Fidenza.

L’ingresso è libero.

Pubblicato: 12 Maggio 2016