NUOVO CENSIMENTO A FIDENZA DA OTTOBRE SONO PARTITE LE OPERAZIONI DI RILEVAZIONE

 

512 famiglie hanno già ricevuto le credenziali per accedere ai questionari on line

Il Punto Amico del Comune è a disposizione per aiutare i cittadini

 

 

Fidenza, 16 ottobre 2018 – Il censimento è un appuntamento obbligatorio previsto dai regolamenti europei e dalla legislazione nazionale. È utile a fornire un quadro statistico sulle caratteristiche della popolazione e delle abitazioni, stabilire la popolazione legale, fornire dati utili alla revisione anagrafica. Compilare i questionari e rispondere alle domande dei rilevatori rappresenta per il cittadino un obbligo di legge.

 

Il censimento decennale che prendeva in esame tutta la popolazione, da quest’anno viene sostituito dal censimento Permanente che viene fatto ogni anno su un campione individuato dall’Istat.

In questo modo la fotografia della popolazione e e dello sviluppo della società italiana sarà più corretta e puntuale.

 

Fidenza è stata scelta tra i 3.000 comuni che per l’anno 2018 saranno interessati dal Censimento permanente della Popolazione, la prima fase di controllo indirizzi e verifica della congruità tra indirizzo e residenti è partita l’1 ottobre e si è conclusa l’11. Il 12 novembre inizierà invece la raccolta dei questionari di analisi della popolazione.

 

Alle famiglie fidentine individuate da Istat sono infatti già arrivate le credenziali per procedere direttamente on line per questo tipo di rilevazione.

Il Punto Amico del Comune di Fidenza, con l’Ufficio centrale di censimento, è a disposizione per aiutare i cittadini, in caso di necessità. È possibile infatti telefonare sia al mattino che al pomeriggio al numero del centralino del Comune, 0524 517111, per prendere appuntamento per la compilazione guidata dei questionari, direttamente presso Punto Amico dove i rilevatori saranno a disposizione dalle 15 alle 18.

 

 

IL CENSIMENTO PERMANENTE A FIDENZA, ALCUNI NUMERI

161 gli indirizzi che sono stati verificati, con verifica delle famiglie residenti

512 le famiglie che saranno intervistate attraverso la compilazione del questionario

7 i rilevatori al lavoro, tutti dipendenti comunali.

 

Le operazioni di censimento si concluderanno entro il 31 dicembre 2018.

 

Pubblicato: 16 Ottobre 2018