NASCE UN NUOVO SERVIZIO DI PRESIDIO DEL TERRITORIO. SARA’ SIGLATO DOMANI IL PROTOCOLLO D’INTESA TRA IL COMUNE E L’ASSOCIAZIONE NAZIONALE CARABINIERI

In Municipio alle ore 15.00 la firma che darà il via al sistema di collaborazione e osservazione a favore della popolazione in sinergia alle Forze di Polizia

 

Fidenza, 12 marzo 2015 – Prosegue l’impegno dell’amministrazione comunale per rendere Fidenza una città più sicura. Dopo l’accordo siglato con Ivri per un servizio di vigilanza notturno nelle frazioni e nei quartieri, prende ora il via un nuovo progetto di presidio del territorio, in sinergia e a supporto delle Forze di Polizia. Sarà siglato domani, venerdì 13 marzo, alle ore 15.00 in Municipio il protocollo d’intesa tra il Comune di Fidenza e il Nucleo volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri per la creazione di un sistema integrato di collaborazione, osservazione e assistenza generale sul territorio a favore della popolazione.

Saranno presenti all’incontro: il sindaco Andrea Massari, l’assessore alla Sicurezza, Davide Malvisi, l’assessore alle Attività Produttive, Fabio Bonatti, il Comandante della Compagnia Carabinieri di Fidenza, Capitano Lorenzo Caruso, il Comandante della Stazione Carabinieri di Fidenza, Maresciallo Paolo Gerali, il Presidente dell’Associazione Nazionale Carabinieri Sezione di Fidenza, Luogotenente Pietro Pellerito, il Comandante della Polizia Municipale delle Terre Verdiane, Luciano Soranno, il responsabile del Distretto di Polizia Municipale di Fidenza, Gabriele Cassi, il consigliere comunale Giuseppe Rota, e i rappresentanti delle associazioni di categoria fidentine.

Pubblicato: 12 Marzo 2015