MODULISTICA EDILIZIA UNIFICATA

Dal 5 gennaio per l’inoltro e l’avvio delle pratiche e procedure edilizie

 

Al fine di assicurare l’uniformità e la trasparenza dell’attività tecnico-amministrativa dei Comuni nella materia edilizia, la Giunta regionale, con deliberazione n. 993 del 7 luglio 2014, ha approvato l’Atto di coordinamento tecnico regionale per la definizione della modulistica edilizia unificata” .

 

Secondo quanto previsto nella delibera, a partire dal giorno 5 gennaio 2015 in tutti i Comuni della Regione l’inoltro e l’avvio delle pratiche e procedure di ordine edilizio dovrà avvenire utilizzando l’apposita modulistica reperibile nel sito della Regione Emilia-Romagna (clicca qui) oppure cliccando nell’apposito link rintracciabile sul sito istituzionale del Comune di Fidenza (clicca qui)

 

 

La modulistica disponibile è predisposta per :

 

– richiesta di permesso di costruire

– relazione tecnica di asseverazione del permesso di costruire

– segnalazione certificata di inizio attività ( SCIA )

– relazione tecnica di asseverazione alla SCIA

– richiesta di certificato di conformità edilizia ed agibilità ( CCEA )

– relazione tecnica di asseverazione della richiesta di CCEA

– comunicazione di inizio lavoro ( CIL )

– comunicazione di fine lavori per opere soggette a CIL

– comunicazione opere temporanee o stagionali

– comunicazione di accatastamento da rurale ad urbano

 

Le pratiche edilizie aventi oggetto “attività produttive”, come normalmente in uso, dovranno essere inoltrate a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo suaper@postacert.comune.fidenza.pr.it o utilizzando la piattaforma “suaper” in cui la modulistica sarà progressivamente aggiornata durante il mese di gennaio.

 

Non potranno essere considerati efficaci i titoli abilitativi o le procedure edilizie avviate utilizzando altra modulistica.

 

Pubblicato: 07 Gennaio 2015