METEO: BOLLETTINO ORE 13.00, VENERDI’ 6 FEBBRAIO 2015. PER SEGNALAZIONI E RICHIESTE DI INTERVENTO: 3341057433

La dimensione straordinaria della nevicata iniziata questa notte ha portato alla decisione di chiusura del casello d’ingresso all’autostrada A1.

  • I mezzi preposti al servizio hanno cominciato ad uscire per la pulizia delle arterie della viabilità principale alle ore 2,30; gli altri mezzi sono stati attivati tutti entro le ore 4 di stanotte.

  • Pur in presenza di un evento molto consistente, Fidenza ha garantito il funzionamento delle scuole, quindi l’accoglienza e la custodia dei bambini presenti per non creare ulteriori problemi alle famiglie già alle prese con la mobilità ridotta per recarsi sui luoghi di lavoro.

  • Continua ad operare il numero a servizio dei cittadini per le segnalazioni e le richieste di intervento: 3341057433

  • La nevicata molto significativa ha determinato situazioni di criticità nella prima mattinata le quali, da ricognizione compiuta dai tecnici comunali fino a pochi minuti fa, ora sono tutte in fase di superamento. In particolare si sono rilevate criticità rilevanti nel quartiere Monvalle, in parte del quartiere Navigatori, via Marco Polo e in via Falcone e Borsellino, nei pressi dell’asilo Aquilone e della sede della Cooperativa Arcobaleno nel quartiere Corea e nella parte finale di via Pascoli, nonché nella piazza della Stazione.

  • Sono in corso in questo momento gli interventi di recupero delle situazioni di maggior disagio e particolare attenzione viene chiesta agli automobilisti nel tratto di Via Emilia che da Parola raggiunge lo svincolo della tangenziale nord, dove sono costantemente impegnati i nostri mezzi per eliminare una crosta di ghiaccio formatasi sulla carreggiata.

  • Nel primo pomeriggio usciranno anche i mezzi spargisale su tutta la viabilità principale e nelle situazioni di particolare criticità, continuando il servizio antighiaccio.

  • Si sono registrati, come negli altri comuni, numerosi episodi di caduta di alberi o grossi rami per i quali gli operai comunali, ditte incaricate, con l’aiuto anche della Protezione Civile, hanno avviato già nella notte gli interventi di pulizia e ripristino delle condizioni di sicurezza.

  • Alle ore 11,30 è stata completata la pulizia con i mezzi di più piccole dimensioni della principale rete dei percorsi ciclopedonali.

  • A Pieve Cusignano e nel quartiere Europa, infine, il Comune sta pressando Enel – fornendo tutte le collaborazioni tecniche e materiali che saranno necessarie – perché sia risolto il più celermente possibile il problema di black out registrato sulle due zone. Problema legato al funzionamento della rete di competenza Enel.

Pubblicato: 06 Febbraio 2015Ultima modifica: 31 Agosto 2022