LE NOTE DEL SAX DI BABBO NATALE HANNO PORTATO UN DONO ALL’HOSPICE

Salvatore e Diego hanno consegnato oggi il ricavato della loro iniziativa benefica

Raccolti 400 euro per l’acquisto di un materasso antidecubito

 

Fidenza, 28 dicembre 2015 – Le note del sax di Babbo Natale hanno portato un dono all’Hospice (Centro di Cure Palliative) di Fidenza attraverso la bella iniziativa di due giovani fidentini: Salvatore Guarino e Diego Quarantelli.

E’ bello vedere iniziative spontanee a carattere benefico come questa. Vuol dire che i giovani sono attivi e hanno sensibilità verso il prossimo. Servizi come l’Hospice sono conosciuti principalmente da chi, purtroppo, ha dovuto frequentarli ma scoprire questi servizi significa scoprire un mondo di professionalità, cura, assistenza, sostegno e umanità”, ha detto il sindaco Andrea Massari.

Nelle giornate del 19, 20, 23 e 24 dicembre, Salvatore e Diego, nei panni di Babbo Natale, hanno girato per Fidenza con un carretto da fornaio degli anni ’30, suonando il sax e regalando caramelle e cioccolatini ai bambini. I due Babbi Natale hanno raccolto offerte per l’Hospice, raggiungendo la somma di 400 euro, che oggi hanno consegnato al presidente dell’Associazione Dottor Bruno Mazzani Onlus, che sostiene l’Hospice di Fidenza.

Alla cerimonia di consegna, all’Hospice, erano presenti: Salvatore e Diego; il sindaco Andrea Massari; il Presidente dell’Associazione Dottor Bruno Mazzani Onlus, Franco Giordani; la responsabile dell’Hospice, dottoressa Anna Tedeschi.

E’ un’idea nata un po’ per caso, nella speranza di riuscire ad aiutare, nel nostro piccolo, una struttura importante come questa. I fidentini hanno risposto positivamente e oggi possiamo dare il nostro contributo all’Hospice”, hanno spiegato Salvatore Guarino e Diego Quarantelli.

Fa piacere vedere la solidarietà dei fidentini a questo servizio particolare, che ha una filosofia un po’ diversa dalla medicina tradizionale: qui si curano le persone, non le loro malattie per le quali non si può più fare nulla. Ringrazio di cuore Salvatore e Diego”, ha detto Franco Giordani, Presidente dell’Associazione Dottor Bruno Mazzani Onlus.

Siamo grati a Salvatore e Diego per questo dono, che utilizzeremo per acquistare un materasso antidecubito per i nostri pazienti”, ha concluso la dottoressa Anna Tedeschi, responsabile dell’Hospice di Fidenza.

Pubblicato: 28 Dicembre 2015