IL 15 LUGLIO SI CHIUDONO LE ISCRIZIONI AL TRASPORTO SCOLASTICO. APERTE FINO AL 31 AGOSTO LE ISCRIZONI AL SERVIZIO MENSA

Le domande saranno accettate solo per via telematica.

 

 

Fidenza, 12 luglio 2016 – Si ricorda che il 15 luglio chiudono le iscrizioni al servizio di trasporto scolastico, mentre le iscrizioni al servizio mensa sono aperte fino al 31 agosto. Le iscrizioni potranno essere effettuate solo on line sul portale www.istanze.comune.fidenza.pr.it. Al momento dell’iscrizione, i nuovi utenti dovranno conoscere scuola, classe e sezione definitivi dei bambini da iscrivere.

 

SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO

 

Le iscrizioni saranno aperte dal 20 giugno al 15 luglio.

L’iscrizione ha carattere annuale e deve essere rinnovata anche dagli utenti già iscritti.

Il servizio può essere attivato solo dal momento in cui l’utente abbia compiuto i tre anni di età e fino all’assolvimento dell’obbligo scolastico (16 anni) nell’anno scolastico dell’iscrizione.

 

Tariffe

L’abbonamento è trimestrale e da quest’anno calcolato in base al valore ISEE dichiarato su apposito modulo in line, con riduzioni per famiglie residenti con più figli iscritti al servizio. Anche in questo caso la richiesta di agevolazioni tariffarie andrà presentata entro la data del 31 agosto. In caso di richiesta oltre tale termine, l’eventuale agevolazione sarà applicata dal mese successivo a quello di inoltro del modulo. Il pagamento avverrà tramite bollettino Mav recapitato al domicilio dell’utente.

 

Percorsi e orari saranno consultabili all’ufficio Punto Amico e sul sito del Comune di Fidenza a partire dal mese di settembre.

 

Non è assicurato il servizio di trasporto scolastico per gli alunni non residenti. Le domande saranno valutate dal Servizio Istruzione.

 

 

SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA

 

Le iscrizioni saranno aperte dal 20 giugno al 31 agosto.

Chi è già iscritto al servizio non deve rinnovare l’iscrizione. Il credito residuo dal precedente anno scolastico sarà immediatamente disponibile.

 

I nuovi utenti dovranno iscriversi entro e non oltre il 31 agosto. L’iscrizione avrà carattere pluriennale e non dovrà essere rinnovata fino alla conclusione della scuola elementare.

 

Agevolazioni tariffarie sono applicabili solo a i residenti e sono calcolate in base al valore ISEE dichiarato ogni anno. La richiesta di agevolazioni tariffarie deve essere presentata on line sul portale entro il 31 agosto. In caso di richiesta oltre tale termine, l’eventuale agevolazione sarà applicata dal mese successivo a quello di inoltro del modulo.

 

Come funziona il servizio mensa

Nelle scuole dell’infanzia “Lodesana”, “Don Milani”, “Rodari” e “Maria Magnani” ogni mattina l’operatore scolastico, attraverso un tablet, rileverà, sezione per sezione, le presenze dei bambini che utilizzeranno il servizio mensa e trasmetterà i dati in tempo reale al centro cottura e all’ufficio Istruzione del Comune.

E’ importante che eventuali assenze dell’ultimo momento o entrate nel corso della mattinata siano tempestivamente segnalate agli operatori scolastici entro le ore 9.30 per consentire una corretta rilevazione degli alunni che usufruiranno della mensa nella giornata.

La prenotazione del pasto avverrà quindi tramite operatore e non più con la Fidenza Card.

 

Per la scuola dell’infanzia “Battisti”, le scuole elementari statali e la scuola elementare “Canossa” la prenotazione dei pasti avverrà tramite la Fidenza Card.

Ai nuovi iscritti che non ne siano già in possesso, la Fidenza Card sarà consegnata direttamente a scuola.

 

 

ISCRIZIONI ON LINE

 

Cosa occorre

Un collegamento a internet e una casella di posta elettronica attiva.

 

Quali documenti allegare

Documento di identità in corso di validità in formato pdf o jpg del genitore richiedente.

 

Per il rientro degli alunni al domicilio dalla fermata dello scuolabus, i richiedenti un viaggio di andata e ritorno (o di solo ritorno) dovranno compilare una dichiarazione di responsabilità

Solo gli alunni delle scuole medie inferiori e superiori potranno essere autorizzati dai genitori al rientro autonomo a casa, mentre per gli alunni di scuole dell’infanzia e primaria occorrerà impegnarsi personalmente, o tramite altro familiare delegato, al ritiro alla fermata dei minori.

 

In quest’ultimo caso, all’istanza andrà allegata la copia digitale ( formato pdf o jpg) del documento di identità della persona delegata dal genitore.

 

 

Quali dati occorrono

I dati anagrafici e il codice fiscale del genitore richiedente e del minore da iscrivere.

 

 

Per informazioni:

Clicca qui

Servizio istruzione il giovedì dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore 16.30.

Pubblicato: 12 Luglio 2016