FIDENZA SI MOBILITA PER L’ALLATTAMENTO AL SENO

Sabato 1 ottobre alle 10.00 corteo e flash mob delle mamme

 

Fidenza, 28 settembre 2016 – Fidenza celebra la Settimana mondiale dell’Allattamento al seno.

Partner del Comune di Fidenza nell’iniziativa sono l’Azienda Usl di Parma – Distretto di Fidenza e Asp Distretto di Fidenza. L’appuntamento è sabato 1 ottobre.

Sarà un momento importante per richiamare l’attenzione di tutti su questo tema. I dati statistici, infatti, dicono che l’allattamento è difficile da mantenere dopo i primi tre mesi di vita del bambino; questo non solo ha delle conseguenze sulla salute dei bimbi e delle mamme ma anche sul piano economico e di impatto ambientale. Il tema di quest’anno, “Allattamento chiave dello sviluppo sostenibile”, richiama i concetti di economicità e lotta allo spreco.

L’allattamento è importante e anche Fidenza darà il suo contributo alla campagna.

Sabato 1 ottobre, a partire dalle ore 10.00, si svolgerà il 4° Flash Mob Regionale: una manifestazione che coinvolgerà le neomamme che stanno allattando e i loro bambini.

Si parte alle 10.00 da piazza Grandi con il corteo di tutte le mamme che vogliono partecipare, per poi raggiungere Parco Matteotti, dove si svolgerà il vero e proprio flash mob. Qui gli operatori di “Salute Donna” Ausl Distretto di Fidenza e gli operatori del “Centro per le Famiglie” Asp Distretto di Fidenza saranno a disposizione per rispondere a domande o curiosità sul tema allattamento e fornire tutte le informazioni sui servizi specifici presenti sul territorio distrettuale. A fare da cornice festosa all’evento saranno i Clown di corsia dell’associazione Vip Parma (Vivere in positivo) che con giochi, palloncini e truccabimbi divertiranno grandi e piccini.

Il Comune di Fidenza, insieme ad Ausl e Asp, ha voluto contribuire alla realizzazione di questa manifestazione semplice ma che richiama l’attenzione dell’intera comunità sull’importanza di sostenere le famiglie, in particolar modo le mamme, nel difficile compito di crescita dei figli. Siamo convinti che queste azioni possano aiutare a creare più sensibilità su questi temi, che a volte si danno per scontati, ma che non sono affatto tali”, spiega l’assessore al Welfare, Alessia Frangipane.

L’invito è rivolto a tutte le mamme che vogliono testimoniare con la loro presenza e la loro esperienza l’importanza di questo gesto.

Per informazioni si può contattare il Servizio Salute Donna (0524 515.446 oppure 0521 667.403) o il Centro per le Famiglie Asp Distretto di Fidenza (0524 525.076).

In caso di maltempo la manifestazione si terrà al Ridotto del Teatro Magnani.

 

 

Pubblicato: 28 Settembre 2016