FIDENZA SI CONFERMA “COMUNE RICICLONE”

FIDENZA SI CONFERMA “COMUNE RICICLONE”

1° CLASSIFICATA IN REGIONE PER MINOR PRODUZIONE DI INDIFFERENZIATO

Sale sul podio anche per percentuale di raccolta differenziata

L’assessore Giancarlo Castellani:

E’ un riconoscimento sopratutto all’impegno dei cittadini e uno stimolo per migliorare ancora”

 

 

Fidenza, 27 novembre 2014 – Fidenza vince ancora una volta nella raccolta differenziata, affermandosi Comune Riciclone primo classificato in Emilia Romagna tra i comuni sopra i 25mila abitanti come minor quantitativo di rifiuti indifferenziati portati a smaltimento: 111,07 chilogrammi a persona nel 2013. Continua così il cammino virtuoso di Borgo, che negli ultimi sette anni ha sempre visto premiata la gestione dei rifiuti urbani. Il risultato si accompagna a un lusinghiero secondo posto in classifica tra i comuni sopra i 25mila abitanti come percentuale di raccolta differenziata: il 73,85 per cento.

 

E’ un riconoscimento che premia un lungo lavoro iniziato nel 2001 e cresciuto negli anni, ma è soprattutto un riconoscimento ai cittadini, che con le loro buone pratiche sono i veri attori della raccolta differenziata: è il loro impegno che ci ha permesso di raggiungere ogni anno dei nuovi traguardi. Il risultato di oggi ci sprona a migliorare e implementare ulteriormente il servizio”, ha dichiarato oggi l’assessore all’Ambiente, Giancarlo Castellani alla premiazione della VII Edizione di “Comuni Ricicloni dell’Emilia Romagna” organizzato a Comacchio da Legambiente.

Pubblicato: 28 Novembre 2014