FIDENZA-SALSOMAGGIORE, SUMMIT DEI SINDACI E DEGLI ASSESSORI. “INSIEME PER SPENDERE MENO E MEGLIO”

La partnership tra i Comuni di Fidenza e Salsomaggiore Terme prosegue a pieno regime.

 

I Sindaci Andrea Massari (Fidenza) e Filippo Fritelli (Salsomaggiore), accompagnati dalle rispettive Giunte, si sono incontrati nel tardo pomeriggio di ieri nel Municipio borghigiano per il punto sui progetti in corso che hanno l’obiettivo di migliorare l’efficienza di alcuni servizi fondamentali erogati dai due Comuni e, al tempo stesso, di ridurre le spese.

 

Il summit si è aperto con la verifica sulle convenzioni attivate e di prossima partenza per la gestione congiunta di servizi e di attività. In tal senso è entrata nella fase operativa la Centrale Unica di Committenza (Cuc), strumento che permetterà di condividere le procedure di selezione delle gare di appalto e di affidamento dei servizi.

Una verifica passo passo è in corso anche sugli avanzamenti progettuali degli appalti sui servizi che saranno gestiti unitariamente, a partire da quelle delle Biblioteche comunali, delle mense e dei trasporti scolastici e dell’accordo quadro per la manutenzione stradale.

 

Inoltre, Sindaci e assessori hanno condiviso di sottoporre a breve, all’attenzione dei rispettivi Consigli comunali, le convenzioni relative alla gestione associata del personale e del contenzioso tributario, settori che rappresentano un esempio consistente della possibilità di abbattimento dei costi e di un uso migliore del personale che fino ad oggi nei singoli Enti si è occupato di questi temi.

 

In evidenza anche la gestione degli impianti sportivi: dopo la ricognizione effettuata dai Comuni, è stata confermata l’intenzione di Fidenza e Salsomaggiore di dare vita ad un unico gestore delle strutture sportive di proprietà dei due Comuni e di altri Comuni del territorio. Scenario che consentirebbe non solo una svolta nella gestione degli impianti ma anche l’opportunità di avere tutte le carte in regola per l’organizzazione di eventi in ambito sportivo sempre più rilevanti. Esiste già un esempio di ottima collaborazione in questo settore, ed è quello dei Campionati Nazionali Universitari, che si apriranno il prossimo 15 maggio e che vedranno impegnati oltre 4.000 atleti negli impianti, tra gli altri, di Salsomaggiore e di Fidenza.

 

 

Pubblicato: 14 Maggio 2015