Da lunedì 18 maggio via ai breviari di storia dell’arte

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Fidenza ha avviato il progetto “Breviari di storia dell’arte”, curato da Simone Ponzi con la collaborazione del personale della Biblioteca “Leoni”.

Il progetto offrirà, attraverso quattro contributi video, una suggestiva e del tutto inedita lettura dell’opera dei principali pittori del Novecento la cui vita e vicenda personale si è inscindibilmente legata alla storia della città di Fidenza.

In un periodo particolarmente drammatico quale quello che stiamo vivendo, il filo conduttore che unisce gli interventi di Ponzi è l’idea che la bellezza e l’arte abbiano già più volte salvato il mondo e contribuiscano anche oggi, in maniera determinante, a farlo. Per questo l’artista fidentino, Curatore per il comune di Fidenza del Fondo Librario di Storia dell’Arte Maurizio Bottarelli, propone l’esempio di quattro artisti, quattro storie che dimostrano come attraverso l’originalità, la determinazione e la forza della loro pittura il contributo della loro opera vada oltre l’elemento estetico ma offra anche un importante messaggio di speranza e una fondamentale testimonianza d’amore per la bellezza e la ricchezza culturale della comunità fidentina. Nei primi quattro video girati da Simone Ponzi a Fidenza entreremo dunque nella pittura di Oreste Emanuelli, superando etichette e luoghi comuni, in uno sbalorditivo percorso che da Correggio a Monet ci porterà a riconsiderare la figura dell”artista contadino“. Sarà poi la volta di Ettore Ponzi e di come l’arte possa davvero salvare il mondo, preservandone la poesia e la bellezza pur tra le macerie della Guerra e la barbarie dei campi di concentramento. Quindi l’incontro con i paesaggi dell’anima di Maurizio Bottarelli, l’artista di fama nazionale che ha portato il nome di Fidenza in tutto il mondo, dalla Norvegia ai deserti infuocati dell’Australia. Infine la lettura dell’opera di Gastone Biggi, pittore che ha fatto la storia dell’arte moderna e che ha dedicato alle luci, ai colori, alla bellezza della nostra terra e dei suoi monumenti opere che oggi figurano nelle più importanti collezioni d’arte contemporanea. Nei suoi interventi il Professor Ponzi si avvale non solo della forza delle immagini, tra cui diverse opere presentate in anteprima, ma anche di contributi letterari, poetici e musicali che porteranno lo spettatore ad immergersi nelle “storie dell’Arte” della realtà fidentina da prospettive nuove e a riscoprire opere e personalità che, da Antelami ai pittori del Novecento, hanno reso grande la città di fidenza e unica la sua cultura.

Breviari d’Arte

a cura di Simone Ponzi

I video saranno trasmessi sulla pagina Facebook del Comune di Fidenza ogni lunedì a partire dal 18 maggio alle ore 18, secondo la seguente programmazione.

Successivamente i filmati saranno disponibili sui canali Youtube del Comune di Fidenza e della biblioteca Leoni.

1. 18 maggio ore 18 – La luce di Correggio sui campi della pianura: Oreste Emanuelli, oltre i confini della pittura.

2. 25 maggio ore 18 La pittura che sfidò la devastazione e i mostri della Guerra: Ettore Ponzi, il War Artist fidentino.

3. 1 giugno ore 18 Da Fidenza ai deserti australiani: viaggio nei paesaggi dell’anima di Maurizio Bottarelli.

4. 8 giugno ore 18 La bellezza salverà davvero il mondo? la risposta di Gastone Biggi, pittore e poeta.

Pubblicato: 17 Maggio 2020Ultima modifica: 06 Giugno 2020