CON “DIALOGHI DEGLI DEI”, L’OLIMPO E I SUOI INQUILINI PROTAGONISTI AL TEATRO MAGNANI

Un classico della letteratura greca antica scritto da Luciano in una originale rivisitazione ad opera di Massimiliano Civica e de I Sacchi di Sabbia, in scena a Fidenza mercoledì 29 marzo alle ore 21.00 nell’ambito della Stagione teatrale 2016/2017 curata da ATER – Associazione Teatrale Emilia Romagna

 

Una originale e divertente rivisitazione di un classico della letteratura greca antica, che molta fortuna ha avuto nel corso dei secoli. Con Dialoghi degli Dei di Massimiliano Civica e della Compagnia I Sacchi di Sabbia – penultimo spettacolo in cartellone mercoledì 29 marzo prossimo – continua la Stagione Teatrale 2016-2017 del Teatro Magnani di Fidenza curata da ATER – Associazione Teatrale Emilia Romagna nell’ambito del Circuito Regionale Multidisciplinare.

 

Lo spettacolo è diretto da Massimiliano Civica e interpretato da Gabriele Carli, Giulia Gallo, Giovanni Guerrieri, Enzo Illiano, Giulia Solano. Una produzione Compagnia Lombardi-Tiezzi/I Sacchi di Sabbia con il sostegno di Armunia Festival Inequilibrio – Castiglioncello.

 

La fortuna di Luciano – scrittore e retore greco, di origine siriane, nato a Samosata nel 125 d.C. – è legata soprattutto alla serie dei cosiddetti Dialoghi degli dei: un divertissement squisitamente letterario, in cui l’autore, attingendo dal patrimonio del mito, offre una rappresentazione originale, ironica, sorprendentemente quotidiana della cosmogonia classica. Gli scontri “familiari” tra Zeus e Era, le continue lagnanze per le malefatte di Eros, i pettegolezzi tra Dioniso, Ermes ed Apollo resistono alla sfida del tempo, continuando a farci sorridere, ergendosi anzi a topos di molti meccanismi che animeranno poi la commedia moderna.

 

È sorprendente come, a distanza di secoli, questi Dialoghi continuino a “intrattenere” l’ascoltatore: queste deliziose miniature, cesellate in un fraseggio agile ed arguto, continuano ad essere “discorsi per far passare il tempo”. Insieme per la prima volta I Sacchi di Sabbia e Massimiliano Civica – con il sostegno della Compagnia Lombardi-Tiezzi – si interrogano proprio sul senso profondo della parola “intrattenimento”, alla divertita ricerca di forme desuete per “passare il tempo”.

 

Costo dei biglietti: da 20 euro a 10 euro. Per informazioni: telefono 0524.517510, aggiornamenti sulla pagina facebook Teatro Magnani Fidenza

 

Prossimo – e ultimo – spettacolo in cartellone al Teatro Magnani di Fidenza, mercoledì 12 aprile: Controcanti – L’opera buffa della censura di e con Carlo Lucarelli.

Pubblicato: 24 Marzo 2017