CHEF TO CHEF: L’ECCELLENZA DELL’ENOGASTRONOMIA FA TAPPA A FIDENZA

La nostra città entra da protagonista nel circuito Chef To Expo

L’11 settembre chef stellati e prodotti di qualità a Borgo con street food e assaggi di pasta

 

Fidenza, 7 agosto 2015 – Fidenza entra da protagonista nel circuito #cheftoexpo: l’itinerario culturale ed enogastronomico “L’Emilia-Romagna in viaggio verso Expo”, organizzato da Chef to Chef emiliaromagnacuochi in collaborazione con Regione Emilia-Romagna, APT Servizi e Slow Food Emilia-Romagna, che attraversa la regione per le sue vie di terra, d’acqua e di crinale.

 

Tre itinerari, 36 eventi, 41 D.O.P e I.G.V e 150 ricette esclusive sono i numeri dell’evento più importante dell’enogastronomia regionale che approda a Expo con le sue eccellenze e ha scelto come tappa Fidenza. L’avvio del viaggio è stato presentato stamani a Rimini, nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato il sindaco Andrea Massari e il vicesindaco con delega al Turismo e Cultura, Alessia Gruzza.

 

In viaggio lungo la via Emilia per raggiungere Expo gli chef stellati, i migliori prodotti regionali e la cucina tradizionale emiliana faranno tappa a Fidenza l’11 settembre con un evento d’eccezione, preceduto da una serie di iniziative di avvicinamento all’incontro “stellato”, declinate sul doppio binario di cibo e cultura.

L’11 settembre sarà la festa del gusto all’insegna della qualità con gli chef stellati che giungeranno su un Food Truck, una vera e propria cucina viaggiante, dalla quale serviranno degli assaggi, interpretando la pasta dell’Emilia-Romgan. Le FoodValleyBike, guidate dai produttori, diventeranno invece un’originale boutique per esporre i prodotti e al contempo un banco assaggio per degustazioni ad hoc. Protagonisti della tappa fidentina saranno gli chef Claudio Di Bernardo (Grand Hotel – Rimini) e Cristina Cerbi (Osteria di Fornio – Fidenza).

 

L’Emilia-Romagna è la più grossa miniera di cultura alimentare del nostro Paese e siamo onorati che questa manifestazione abbia scelto come tappa la nostra città, riconoscendo a Fidenza la sua vocazione enogastronomica di qualità e la sua natura di crocevia tra via Emilia e via Francigena e quindi terra d’incontro e di scambio tra popoli e culture. Questo viaggio verso Expo sarà un’altra occasione per offrire ancora una volta alle eccellenze del nostro territorio una vetrina internazionale d’eccezione. La tradizione si unisce alla modernità, trasformando in street food una storia di qualità enogastronomica che ben si adatta alle esigenze e ai trend contemporanei: la stessa filosofia che questa amministrazione intende applicare ai vari ambiti della vita cittadina, perché qualità ed efficienza si devono adattare ai tempi”, ha spiegato il sindaco Andrea Massari.

 

Sarà una giornata dedicata al cibo e alla cultura. La nostra città ospiterà chef stellati e prodotti di qualità. Il cibo è cultura ed è la cultura della nostra terra. Fidenza realizzerà un proprio percorso legato all’enogastronomia per creare un ponte con Expo: la prosecuzione del Festival OF che, dopo Chef to Chef, porterà alla Gran Fiera di Borgo San Donnino, che quest’anno sarà dedicata al settore agroalimentare. Fidenza città sul cammino (via Emilia e via Francigena) porta il cibo come ambasciatore di cultura. Il cibo è l’indicatore più importante di una civiltà: attorno ad esso nasce coesione e si fanno cultura e turismo culturale. Parlare di cibo significa parlare di noi, di chi siamo. Invitiamo tutti a Fidenza l’11 settembre per gustare le eccellenze della nostra tradizione”, ha detto il vicesindaco Alessia Gruzza.

Pubblicato: 07 Agosto 2015