“CAMMINANDO SUL ROMANICO DELLA VIA FRANCIGENA” PER RISCOPRIRE TERRITORIO E STORIA

Camminata lenta di due tappe: Fidenza-Costamezzana e Costamezzana-Fornovo

il 17 e 24 maggio. Aperte le iscrizioni

Fidenza, 21 aprile 2015 – Il piacere del “Camminare lento” da pellegrini, a contatto con la natura e la storia ma soprattutto con se stessi, ricalcando le orme lasciate nel tempo dagli antichi pellegrini. Questo è il valore di “Camminando sul Romanico della Via Francigena”, la camminata lenta di due tappe, Fidenza-Costamezzana e Costamezzana-Fornovo, che si terrà il 17 e il 24 maggio.

Il cammino e la strada sono il tema portante di questa iniziativa che fa da corollario al Festival “OF⁴” ed esprimono l’essenza di Fidenza, crocevia tra la via Emilia e la Via Francigena e quindi vocata al contatto tra le persone e i territori.

Organizzata dall’associazione “Ad limina Petri”, dal Comune di Fidenza e dall’Associazione Europea delle Vie Francigene, in collaborazione con i Comuni di Noceto e Fornovo, la camminata è un appuntamento aperto a tutti, un’occasione per un arricchimento fisico e interiore.

La Via Francigena è nel Dna di Fidenza e proprio per questo stiamo investendo tanto per farla entrare, insieme alla Cattedrale, nel Patrimonio mondiale dell’Umanità (Unesco). La Via Francigena è un’esperienza unica, chi la segue trova quello che cerca perché è una stratificazione di tante cose: storia, cammino, paesaggio, riflessione, fede, enogastronomia, architettura… E’ un’iniziativa semplice e bella proprio per la sua semplicità”, ha commentato oggi il sindaco Andrea Massari nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’evento.

La camminata è uno degli eventi legati al Festival “OF” con il quale ha in comune il tema della strada e la partecipazione di tanti territori. Così come il Festival nasce dall’idea di Fidenza crocevia di Via Francigena e via Emilia, così la camminata realizza il collegamento tra paesi e persone con i propri passi. Interessante è la parte culturale dell’iniziativa: la visita guidata alla Cattedrale di Fidenza e alla Pieve di Fornovo, gioielli del Romanico”, ha sottolineato il vicesindaco con delega alla Cultura e al Turismo, Alessia Gruzza.

Crediamo molto nella Via Francigena perché aiuta la riscoperta della storia e di un territorio, soprattutto frazionale. E’ una ricchezza culturale che richiama visitatori da tutta Europa. Ogni anno organizziamo iniziative sul tema, anche in ricordo di Luigi Grazioli, il nostro concittadino che dedicò gran parte della sua vita al pellegrinaggio”, ha detto Barbara Faroldi, consigliere comunale di Noceto.

L’iniziativa è nata dalla volontà di far conoscere e apprezzare il cammino lento da pellegrini e far scoprire in modo diverso il territorio e la storia. E’ un appuntamento pensato per tutti, anche per le famiglie, e sarà un’esperienza irripetibile e l’occasione per coltivare nuove amicizie”, ha concluso Valentino Allegri dell’Associazione “Ad limina Petri”.

 

Programma

 

Domenica 17 maggio

  • Ore 7.30: ritrovo in piazza Duomo a Fidenza. Visita guidata alla facciata della Cattedrale

  • Ore 08.00: partenza per Costamezzana seguendo la Via Francigena (km. 15 – durata: circa 4,30 ore)

  • A Costamezzana, visita guidata del Castello con piccolo rinfresco.

  • Arrivo all’Ostello e timbro della credenziale; pranzo al sacco o “Pranzo del pellegrino” convenzionato presso la Trattoria “Lo Scoiattolo” (costo € 12,00 a persona)

  • Ore 16.00: ritorno a Fidenza in pullman

 

Domenica 24 maggio

  • Ore 7.30: ritrovo a Fidenza presso Ex Macello (via Mazzini) per trasferimento a Costamezzana, Località Case Guatelli (strada per Gabbiano) e partenza per Fornovo (km. 18,5 – durata: circa 4,30-5,00 ore)

  • Arrivo a Fornovo alla Pieve, pranzo al sacco o “Pranzo del pellegrino” convenzionato Ostello Bar Acli (costo € 12,00 a persona)

  • A seguire visita guidata alla Pieve e timbro delle credenziali.

  • Ore 16.30: Ritorno in pullman

 

 

Informazioni e prenotazioni:

  • Costo: € 5,00 per ciascun evento, che dà diritto a credenziale e rientro in pullman

  • Le prenotazioni obbligatorie saranno effettuate presso lo IAT R Casa Cremonini in piazza Duomo, 16 a Fidenza (tel. 0524 83377): entro il 5 maggio per la camminata Fidenza–Costamezzana del 17 maggio ed entro il 12 maggio per la camminata Costamezzana-Fornovo del 24 maggio.

  • Alla prenotazione si prega di riferire se si vuole effettuare il “Pranzo del pellegrino”

  • Alla prenotazione saranno consegnati: credenziale, calendario allenamenti facoltativi e informazioni tecniche

  • Le camminate saranno effettuate con un minimo di 10 partecipanti

  • In caso di maltempo le camminate saranno effettuate nella domenica seguente.

Pubblicato: 21 Aprile 2015